Paneacqua

  • RSS
  • Facebook
  • Twitter
  • Paneacqua cessa di esistere.

    Chiudiamo. I motivi sono, come sempre, tanti.

  • Martin Schultz: “E’ indispensabile cambiare rotta”

    Il messaggio del Presidente del Parlamento Europeo, Schultz, alla Conferenza di Programma della Cgil per presentare il 'Piano del Lavoro'.

  • In ricordo di Aaron Swartz

    Difficile la lotta per la libertà. Soprattutto nei territori nuovi, quelli ove si costruiscono le servitù o le schiavitù del futuro e non esistono ancora gli anticorpi sociali sufficienti per grandi battaglie politiche e civili. La morte di Aaron Swartz è una cartina di tornasole di questa difficoltà.

  • Ue, Juncker cita Marx: salario minimo nella zona euro

    Il presidente dell'Eurogruppo bacchetta i Governi: "stiamo sottovalutando l'enorme piaga della disoccupazione", cita Marx e invoca la necessità di misure come il salario minimo nel Vecchio Continente e una più equa redistribuzione della ricchezza

Berlusconi ha creato un disastro, ma Monti non l’ha risolto e ora propone per il futuro una ricetta che aggraverebbe ulteriormente la situazione. Prima il Pd deciderà di prendere definitivamente le distanze dalla linea conservatice di Monti, meglio renderà chiara una prospettiva credibile per il futuro del nostro paese

Share
Commenti disabilitati

Dopo l’ultima prodezza di Grillo, l’apertura a Casa Pound, mi ero chiesto se anche questa volta i suoi acritici seguaci avrebbero trovato il modo di giustificarlo Risposta: naturalmente, immancabilmente, sì.

Share
Commenti disabilitati

L’ uscita di Montii sull’europeismo del Partito Democratico, ed in particolare il giudizio per cui “il Pd ha una storia, e gloriosa, comunista dalla quale si è andato gradualmente affrancando…” introduce surrettiziamente un’insidiosa categoria di pensiero

Share
Commenti disabilitati

“…Il popolo della Catalogna ha, per ragioni di legittimità democratica, carattere di soggetto politico e giuridico sovrano…”: comincia così la Dichiarazione di sovranità e il diritto a decidere del popolo della Catalogna, approvata oggi nella prima sessione plenaria del nuovo parlamento catalano

Share
Commenti disabilitati

Prosegue la campagna del giornale antifascista inglese “Hope not Hate” per impedire che alle formazione fasciste e razziste presenti nel Parlamento Europeo arrivino fondi per circa 400.000 Euro.

Share
Commenti disabilitati

Alla fine anche “Rivoluzione Civile” si è adeguata. Ha deciso tutto nelle segrete stanze romane adattandosi alle pratiche, a voce tanto condannate, del Porcellum

Share
Commenti disabilitati

Dalle elezioni che avranno luogo fra circa un mese dipenderà il prossimo Governo, che dovrà affrontare temi e situazioni di vitale importanza per il Paese, sia per l’immediato che per i prossimi anni. In libreria è uscito un libro-conversazione di Massimo D’Alema intitolato ”Contro Corrente” (Laterza 2013, 157 pagg., 12 euro), con sottotitolo “Intervista sulla sinistra al tempo dell’antipolitica”: un testo che contiene molte riflessioni e proposte per il futuro dell’Italia e dell’Europa, sulle quali poi, ovviamente, ciascuno potrà dare il giudizio che crede.

Share

La Storia, alle volte, presenta delle curiose ricorrenze: nel 1973 Berlinguer proponeva il “compromesso storico”, che per una serie di ragioni non ebbe luogo. Oggi, forse, si potrebbe realizzare qualcosa di analogo, con la proposta di un “patto” fra le forze progressiste e quelle di centro democratico ed europeista. Potrebbe essere la volta buona?

Share

Aleggia in questi giorni il fantasma di Veltroni e del suo “voto utile” nelle elezioni del 2008. Ancora una volta gli italiani dovrebbero votare Partito democratico 2.0: questa volta materializzatosi in un’alleanza con Sel e con il Partito socialista. Il resto dei voti regalerebbero, secondo i portavoce della teoria, il governo dell’Italia alla coalizione che ancora vede Berlusconi come uomo forte

Share
Commenti disabilitati

La campagna elettorale è avviata. Donne e uomini di sinistra avevano suggerito di cercare le forme per unire il più possibile tutte le forze di centro sinistra, ma l’esito è stato diverso.

Share
Commenti disabilitati

L’esperienza delle imprese recuperate, il confronto con la “politica” sulle forme della organizzazione del lavoro, sulla sua qualità, sulla sua remunerazione, sul rapporto tra remunerazione ed investimenti. Dalla contestazione del debito, e del potere strabordevole dell’FMI, nascono le rotture democratiche che hanno permesso questi ormai 20 anni di rinascenza Latino Americana.

Share
Commenti disabilitati

Può bastare a contenere l’effetto Monti l’accusa mossagli di comportamento sleale per non essere rimasto in panchina come riserva della repubblica ed essersi buttato nella mischia? E questa critica non corre inoltre il rischio di essere vanificata dalla contemporanea offerta di collaborazione allo schieramento centrista per il dopo elezioni?

Share
Commenti disabilitati

Rispondo con queste righe al gentile invito del prof.Giannuli rivolto ai suoi lettori riguardo alla domanda delle domande , “cosa votare alle prossime elezioni”, e lo faccio nella speranza di contribuire alla serenità mentale dei compagni che giustamente si stanno arrovellando sull’argomento.

Share
Commenti disabilitati
Cosa significa essere uomo

Intervista a Monica Lanfranco, Uomini che (odiano) amano le donne. Virilità, sesso, violenza: la parola ai maschi

Paul Klee. Viaggio in Italia

Alla GNAM di Roma l’opera del maestro svizzero, che determinò l’Avanguardia del Novecento

Il Panico

Al Piccolo di Milano la bella regia di Ronconi del testo di Spregelburd

Il mondo del jazz nella magia di novecento

Uno spettacolo cult nella sala Fellini di cinecittà

Il canto di corvo degli incurabili

All’Elfo Puccini di Milano il monologo “Corsia degli incurabili” con Federica Fracassi, regia di Valter Malosti

“La nave fantasma”

Titanic della coscienza civile italiana

«Rito sonoro che si fa anima»

La lirica di Mariangela Gualtieri,


Libera Mente

La pace possibile

Successi e fallimenti degli accordi internazionali sul disarmo e sul controllo degli armamenti

Acqua bene comune (ABC)

napoli, capitale dell'acqua pubblica. Lettera aperta di Alex Zanotelli


Grillo, l’inconste

Dopo l’ultima prodezza di Grillo, l’apertura a Casa Pound, mi ...

La gloriosa storia

Decisamente il Monti politico ha qualcosa in meno del Monti ...

Cosa significa esser

Lanfranco, nell'introduzione al libro, scrive "tutto comincia con un viaggio ...

Pd, serve una parola

Ogni giorno che passa Monti rafforza il suo impegno diretto ...

MPS e Imu, due cose

Quanto sta emergendo sul Monte dei Paschi di Siena (MPS) ...